RINUNCE E TRANSAZIONI

La rinuncia è la manifestazione unilaterale di volontà, portata a conoscenza dell'altra parte, con la quale un soggetto dismette un diritto certo, determinato o determinabile. 

La transazione è il risultato di un accordo col quale le parti, facendosi reciproche concessioni, pongono fine ad un contenzioso già insorta o prevengono una lite che stia per sorgere tra loro. 

Comments